I bustini e i corsetti sono prodotti apparentemente semplici ma di grande efficacia necessari a correggere o a migliorare la postura di soggetti che presentano o rischiano di sviluppare in futuro patologie e disturbi che coinvolgono la colonna vertebrale. Contraddistinti da una notevole adattabilità anatomica e particolarmente ergonomici, i bustini e i corsetti ortopedici possono essere realizzati con materiali diversi a seconda delle esigenze: la presenza di un sistema di regolazione e di chiusura in velcro e il ricorso a tessuti elastici altamente traspiranti costituiscono punti di forza che garantiscono a chi li utilizza il massimo comfort possibile.

corsetto-elastico

I corsetti contenitivi e i bustini ortopedici sono indicati soprattutto per coloro che soffrono di sciatalgie o discoartrosi e per coloro che devono fare i conti con discopatie, lombosciatalgie e lombalgie. Naturalmente le taglie sono diverse a seconda della circonferenza del bacino. Vale la pena di notare che questi corsetti assicurano la massima libertà di movimento e non limitano le azioni: grazie alle stecche flessibili presenti nella zona lombare, vengono garantiti sostegno e comodità. Non solo: il tratto lombo – sacrale è completamente scaricato in virtù di sistemi a fasce incrociate che agevolano la distrazione delle vertebre, dando vita a una compressione efficace e permettendo di ridurre l’infiammazione e il dolore.

I corsetti, insomma, hanno lo scopo di stabilizzare la colonna vertebrale nel tratto lombare, diminuendo il dolore e attivando la muscolatura. Discreti e pratici, possono essere regolati secondo gradi di intensità differenti, in modo da sostenere in maniera adeguata la zona dorsale. Per chi soffre di insufficienza muscolare o degenerazione della colonna vertebrale e per chi fa lavori che sollecitano la schiena in maniera notevole, corsetti e bustini rappresentano le soluzioni in grado di risolvere ogni problema.